TOUR CULINARIO

Giorno 1 - Benvenuti in Puglia!


Incontro con la guida presso APT Bari/Brindisi o stazione ferroviaria locale (in alternativa trasferimenti individuali con prenotazione anticipata).

Trasferimento in Valle d’Itria.

Sistemazione in masseria in Valle d’Itria.

Welcome drink e presentazione del Tour.

Cena in ristorante locale.

Pernottamento in masseria.

Giorno 2 - Visita guidata nella Valle dei Trulli: Alberobello e Martina Franca. Degustazione di vini autoctoni


Colazione in masseria.

Oggi visiteremo il sito Unesco di Alberobello, conosciuto anche come la Capitale dei Trulli. Il centro storico è unico al mondo: integralmente costituito da questi particolarissimi edifici a forma piramidale, realizzati da una sovrapposizione di lastre calcaree orizzontali, posizionate in serie concentriche sempre più piccole, con un tetto a forma di cono corredato da pinnacoli e decorato con simboli pagani.

Se siete amanti del buon vino, la Puglia sarà lieta di offrirvi delle prestigiose etichette enologiche con caratteristiche organolettiche uniche, abbinate ad ottimi prodotti tipici locali. Le cantine vinicole, spalancheranno le loro porte per consentirvi di degustare tutto questo direttamente in azienda.

La visita proseguirà nel centro storico di Martina Franca (considerata una perla del barocco pugliese), ricco di palazzi ducali, impreziositi da decorazioni floreali e capitelli.

In serata escursione notturna ad Ostuni, conosciuta anche come “la Città Bianca”, con cena in trattoria tipica.

Pernottamento in masseria.

Giorno 3 - Visita guidata nelle terre di Federico II, Castel del Monte, Trani


Colazione in masseria.

Castel del Monte, patrimonio mondiale dell’Unesco, si erge solitario e maestoso sulla collina più alta della Murgia barese a circa 540 metri. Il castello, unico al mondo per la sua struttura ottagonale, è considerato uno dei capolavori dell’architettura medievale, oltre che espressione emblematica della personalità dell’imperatore Federico.

Visiteremo Trani, piccolo centro di pescatori sulla costa adriatica e zona vinicola per eccellenza (infatti è questo luogo a dare il nome ad uno squisito e raro vino: il Moscato di Trani).

Pranzo tipico in trattoria dove assaporeremo i piatti della tradizione gastronomica pugliese a base di pesce.

A rendere unico il centro di Trani è la presenza della celebre Cattedrale in stile romanico affacciata sul mare.

Cena in trattoria tipica e pernottamento in masseria.

Giorno 4 - Mani in pasta: esperienza culinaria


Colazione in masseria.

Scuola di Cucina per conoscere i segreti della tradizione culinaria pugliese. Le nostre nonne e mamme apriranno le porte delle proprie case e vi accoglieranno in un ambiente autentico ed informale insegnandovi a preparare le orecchiette (pasta tipica pugliese a base di farina di grano), utilizzando ingredienti BIO e a km 0. La vostra guida locale rimarrà al vostro fianco in tutta la fase di preparazione. Durante la cooking class, degusterete del vino fatto in casa e prodotti da forno, oltre alle ottime pietanze cucinate direttamente da voi.

Nel pomeriggio, escursione nell’autentico centro storico di Ceglie Messapica, antico centro messapico che ancora oggi conserva la propria originalità.

Rientro e serata libera.

Su richiesta è possibile organizzare una piccola cena in masseria a base di formaggi e salumi.

Pernottamento in masseria.

Giorno 5 - Le mozzarelle in masseria e Lecce


Colazione in masseria.

Mattinata libera da dedicare alla lettura di un buon libro o al relax totale…magari a bordo piscina, all’ombra di un olivo secolare.

In tarda mattinata ci trasferiremo presso un caseificio locale, dove sarà possibile visitare l’azienda casearia, le stalle, e soprattutto degustare ed assistere alla produzione delle mozzarelle ed altri prodotti caseari, accompagnati da ottimo pane e vino.

Nel pomeriggio visiteremo Lecce. Città d'arte tra le più belle d’Italia, è nota come "la Firenze del Sud" o la "Firenze del Barocco”. Le sue antichissime origini messapiche e i resti archeologici della dominazione romana si mescolano alla ricchezza e all'esuberanza del barocco, tipicamente seicentesco. Meravigliose le chiese ed i palazzi del centro, costruiti in pietra leccese (una pietra d’origine calcarea, malleabile e molto adatta alla lavorazione con scalpello).

Pausa in piazza Sant’Oronzo, dove ci lasceremo tentare dal tipico “pasticciotto leccese”.

In serata cena tipica in ristorante locale.

Rientro in masseria e pernottamento.

Giorno 6 - Escursione nelle terre del Primivo, Manduria


Colazione in masseria.

Questa giornata la dedicheremo ad un tour multisensoriale alla scoperta del Primitivo di Manduria. Visiteremo il Museo del Primitivo, corredato da vecchi macchinari e utensili utilizzati un tempo per la raccolta delle uve e per la vendemmia. Degusteremo 4 etichette di vino con un esperto sommelier, accompagnate da prodotti tipici locali.

Proseguiremo con la visita al centro di Manduria, antico centro messapico e concettualmente, porta di confine tra la Magna Grecia e il Grande Salento.

Visita al centro archeologico per ammirare il “Fonte Pliniano”: una grotta naturale con sorgente perenne.

Rientro in masseria.

Questa sera, organizzeremo per voi una cena speciale: una panzerottata in masseria! Il panzerotto è un tipico calzone pugliese ripieno di mozzarella e pomodoro.

Pernottamento in masseria.

Giorno 7 - Altamura e Matera, la Murgia Materana


Colazione in masseria.

Oggi visiteremo il sito Unesco di Matera. Conosciuta anche come la “Città dei Sassi”, è una città tra le più antiche al mondo, infatti, custodisce testimonianze di insediamenti umani a partire dal paleolitico, senza interruzioni fino ai nostri giorni. Il nucleo urbano originario, ricavato da grotte naturali, sorge all’interno di due grandi anfiteatri naturali che sono il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano e costituisce un sistema abitativo articolato, scavato nella roccia del canyon.

Sosta pranzo in un antico forno di Altamura, famosa per la produzione del tipico pane di Altamura D.O.P., ed escursione guidata nel centro storico di origine romanica.

Nel pomeriggio rientro in masseria.

Cena in trattoria locale a Ceglie Messapica.

Rientro e pernottamento.

Giorno 8 - Arrivederci


Colazione in masseria.

Trasferimenti individuali/gruppo da masseria in Valle d’Itria a APT Bari/Brindisi o altra destinazione da concordare.